Spaccio in piazzale Europa: preso con quattro dosi di coca e la patente falsificata

14/1/2015 – Il comportamento sospetto dell’uomo, al centro interscambio bus  di piazzale Europa Reggio Emilia, ha spinto gli agenti della Squadra Mobile, che lo stavano seguendo da oltre mezz’ora, a controllarlo: l’uomo, poi identificato per D.T. G., 30 anni, di origini napoletane, ha esibito una patente che già ad un primo sguardo appariva contraffatta. Per tale ragione l’uomo è stato accompagnato in Questura  dove è emerso che era privo di patente, che gli era stata revocata, ed aveva apposto la propria fotografia su un documento che in realtà era del proprio fratello.
Nel corso del controllo, inoltre, l’uomo è stato trovato in possesso di 4 involucri termosaldati contenenti circa 2 grammi di cocaina. In considerazione de numerosi precedenti per reati in materia di stupefacenti, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di stupefacenti al fine di spaccio e, naturalmente, per contraffazione di documento di identità.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *