Sfondano parete e portano via il sistema d’allarme. Saccheggiato il bar Rosy a Reggio

14/1/2015 – La chiamata al “113” che segnalava il furto al Risto-Bar Rosy, è giunta intorno alle 5 del mattimo, ma i ladri, che hanno prima disattivato e poi divelto e portato via l’impianto di allarme e di video sorveglianza, avevano sicuramente agito indisturbati nelle ore precedenti.
 I malviventi si sono introdotti nell’esercizio di via G. B a Reggio Emilia aprendosi un varco dalla parete posteriore che confina con un’area dismessa, poi indisturbati hanno forzato le macchinette slot presenti e la cassetta dove era riposto il fondo cassa portando via tutto il contante rinvenuto. Sono stati portati via anche numerosi “gratta e vinci” e stecche di sigarette. Sul posto è intervenuto il personale della Polizia Scientifica alla ricerca di tracce utili.  

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *