Parco Appennino, insediato il direttivo: Mariani, sindaco di San Romano, vicepresidente. Una terna per il direttore

27/1/2015 – Si è insediato ieri, lunedì, a Sassalbo, il nuovo Consiglio Direttivo del Parco Nazionale Appennino. Il consiglio, oltre che dal presidente Fausto Giovanelli, è composto da Pier Romano Mariani, sindaco di San Romano in Garfagnana (già membro del direttivo precedente), Luigi Fiocchi sindaco di Villa Minozzo, Roberto Cavalli e Sauro Petazzoni, già amministratori locali di Monchio delle Corti (Parma) e Filattiera (Ms).

Ne fanno parte anche Mauro Massa, designato dal Ministero dell’Ambiente, Martino Dolci designato dal Ministero dell’Agricoltura, Fernando Spina e Giuliano Cervi indicati rispettivamente dall’Istituto per la Ricerca Ambientale e dalle associazioni ambientaliste.

Il consiglio ha scelto all’unanimità Pier Romano Mariani come vice presidente del Parco: “In questi anni – ha dichiarato – il Parco ha lavorato molto bene soprattutto sul versante emiliano, dove sicuramente c’è un tessuto più coeso. Sono convinto che adesso dobbiamo cercare di porre maggiore attenzione verso i territori della Toscana, magari coinvolgendo anche altri Comuni che guardano al Parco Nazionale con attenzione, ma che ancora non ne fanno parte. Il Parco ha dimostrato di essere una miniera di potenzialità, così come indicato nel suo Piano di sviluppo economico e sociale. 105 progetti in gran parte operativi, molti realizzati, da condividere concretamente con le amministrazioni locali.  Non ultimo è per noi fondamentale potenziare il progetto strategico Parchi di Mare e d’Appennino stringendo le fila con il Parco Nazionale delle Cinque Terre e il Parco regionale delle Apuane”.

Il Consiglio direttivo nella sua prima seduta, ha anche ratificato il bilancio di previsione 2015 e approvato il Piano della Performance (il programma annuale per l’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni) e ha individuato la rosa di tre candidati idonei, da proporre per la nomina a direttore del Parco al Ministero dell’Ambiente. La rosa include: Giuseppe Vignali direttore in carica; Franca Zanichelli, direttore del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e Nevio Agostini, dirigente del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Al dottor Vignali l’assemblea del Consiglio direttivo ha confermato grande apprezzamento per il lavoro e i risultati conseguiti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *