Legacoop, Andrea Volta in pole per la presidenza di Emilia Ovest. Assemblea il 19 febbraio

16/1/2015 – Si riunisce oggi pomeriggio la direzione di Legacoop Emilia Ovest (in chi si sono confluite Reggio Emilia, Parma e Piacenza) per prendere atto delle dimissioni rassegnate dalla presidente Simona Caselli, a seguito della nomina ad assessore regionale all’agricoltura.
La direzione dovrà fissare anche il percorso di di consultazioni e fissare il giorno per le elezioni del nuovo presidente: indicativamente, l’assemblea congressuale dovrebbe essere convocata per il 19 febbraio.

Fra i nomi fatti negli ultimi giorni per la successione, uno è in pole position: si tratta di Andrea Volta, di Parma, che è uno dei due vicepresidenti di Emilia Ovest ed è anche direttore generale. Una indicazione sempre sulla strada del ricambio ricambio generazionale, e praticamente obbligata. I presidenti delle grandi cooperative, come Chiara Nasi o Roberto Olivi, hanno rifiutato la nomination:  preferiscono concentrarsi sui piani di sviluppo e/o risanamento delle loro aziende, in un momento particolarmente difficile per tutti.

Altro candidato che gode di larga fiducia tra i reggiani (i quali determinano comunque  la decisione) è il presidente di Boorea e di Sicrea Group Luca Bosi. Metterebbe tutti d’accordo, a quanto pare, ma per lui vale il ragionamento fatto per gli altri presidenti: prima di tutto l’azienda. E con certe esperienze alle spalle, è meglio non distrarsi.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *