I cittadini chiedono controlli, la Municipale di Reggio cattura spacciatore latitante

10/1/2015 – Nuovi risultati dalla collaborazione tra cittadini, comitati e forze dell’ordine sulla sicurezza a Reggio Emlia. 
Ieri pomeriggio agenti in borghese del nucleo di polizia giudiziaria della Polizia Municipale ha rintracciato e arrestato in via Fabio Filzi un uomo di origine senegalese. N.I.K. (queste le sue iniziali), di 33 anni, pluripregiudicato per reati relativi allo spaccio di droga e contro il patrimonio. 
L’uomo era già stato arrestato dall stessa Municipale nel 2012, per detenzione illegale di sostanze stupefacenti e spaccio di droga. A suo carico pendeva un provvedimento di esecuzione della pena della reclusione di  anni 2, mesi 3 e giorni 27, emesso dalla Procura della Repubblica  Udine, sempre per spaccio. L’individuazione dell’uomo è stata possibile grazie agli assidui controlli eseguiti nella zona di via Fabio Filzi e in genere in zona Gardenia sia da personale in divisa, sia da agenti in borghese del comando della Polizia Municipale. I servizi di vigilanza svolti – sottolinea il Comune – ” fanno seguito anche a alle diverse segnalazioni presentate dai comitati di cittadini residenti nella zona e sono finalizzati a prevenire e reprimere gli episodi che minacciano le quiete e la tranquillità della cittadinanza”. 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *