Giornata per la Giustizia. Questa mattina visite guidate, i magistrati aprono il cahier de doleance: “Palazzo poco sicuro”

17/1/2015 – Questa mattina, sabato 17,  porte aperte ai cittadini in Tribunale a Reggio Emilia in occasione della Giornata per la Giustizia. L’iniziativa, che si articola in una fitta serie di interventi e in visite guidate da magistrati agli uffici giudiziari, è organizzata della Sottosezione di Reggio Emilia dell’Associazione Nazionale Magistrati.

Lo scopo di questo “momento pubblico di riflessione e confronto” è “diffondere la corretta informazione sull’attività giudiziaria e sensibilizzare sulle condizioni in cui essa è svolta”.
Presentando l’iniziativa ai media reggiani, il PRocuratore Giorgio Grandinetti, che è anche presidente della sezione Anm, ha parlatl senz mezzi termini dei problemi di sicurezza di Palazzo di giustizia: questione che scotta visti i precedenti (la tragica sparatoria in aula, che portò all’istituzione del varco di controllo all’ingresso del pubblico) e soprattutto per il presente, dopo i fatti di Parigi.
“Esiste un piano di sicurezza generico – ha chiarito Grandinetti – ma se parliamo di un piano di sicurezza da aggressioni esterne, ebbene quello non c’è.
Manca di fatto una sorveglianza attiva sul tribunale. Qui soggetti pericolosi possono entrare e uscire come quando vogliono da aule e uffici. Succede che i magistrati vengono insultati, se non talvolta aggrediti”

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA PER LA GIUSTIZIA A REGGIO EMILIA – SABATO 17 GENNAIO 2015 

ore 10.00.
Saluti delle autorità.
Presentazione del Presidente Sottosezione ANM Reggio Emilia, Giorgio Grandinetti.
Intervento Presidente del Tribunale di Reggio Emilia, Francesco Maria Arcangelo Caruso.

Ore 11.00.
Interventi  di Magistrati in rappresentanza delle diverse funzioni (Procura, Sezioni Civili, Sezione Penale, Ufficio di Sorveglianza) sulle  condizioni generali della amministrazione della giustizia,  in relazione anche alle prospettive applicative delle recenti innovazioni legislative e disegni di legge in discussione (ed in specie in materia di responsabilità civile dei magistrati).

Interventi sulle condizioni di operatività della Giustizia a Reggio Emilia:
rappresentanti del personale amministrativo e Cancellerie  e dell’Avvocatura.

Ore 12.00.
Interventi di rappresentanti di associazioni di volontariato attive nel Settore Giustizia sul territorio:  “Dar Voce” e  “Libera”.

Ore 12.30.
Breve visita guidata da Magistrati presso gli Uffici, le Aule d’Udienza e le Cancellerie.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *