Barometro Crif: crescita boom (+23%) di domanda di credito da parte delle imprese reggiane

12/1/2015 – Secondo l’ultimo aggiornamento del Barometro Crif sulla domanda di credito da parte delle imprese, in Emilia Romagna nel 2014 si è registrato un incremento pari a +9,7% del numero di richieste di credito presentate rispetto al 2013, superiore alla crescita rilevata a livello nazionale (+7,4%).

soldi gifLa disaggregazione dei dati mette in evidenza un incremento record del +23,4% nella provincia di Reggio Emilia, seguita a distanza da quelle di Modena e Parma, che hanno fatto segnare rispettivamente un +13,2% e +12,1%. All’estremo opposto, invece, l’unica provincia in regione ad aver mostrato una flessione nell’ultimo anno è quella di Forlì-Cesena (con un -2,8% rispetto al 2013).

La provincia di Bologna, invece, ha fatto segnare una crescita nel numero di domande di credito presentate dalle imprese lievemente inferiore alla media, con un +6,2% rispetto al 2013.

Anche relativamente agli importi medi richiesti l’Emilia Romagna ha fatto registrare una crescita, con un seppur modesto +0,2% rispetto al 2013, in controtendenza rispetto alla media nazionale che ha visto una flessione pari a -1,6%, che ha portato il valore ad assestarsi a 61.382 Euro.

In regione il record spetta ancora a Reggio Emilia, con 78.796 Euro (+11,8% rispetto al 2013), seguita a breve distanza da Ferrara, con 78.235 Euro. Relativamente alla provincia di Bologna, l’importo medio si è attestato a 70.871 Euro (in crescita del +3,5% rispetto all’anno precedente).

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *