Atelier di artisti dona novemila euro per i restauri del Mauriziano

20/1/2015 – Gli artisti dell’Atelier Viadeiduegobbitre Laura Sassi, Fabrizio Fontanelli, Laura Cadelo, Alessandra Zini insieme ad un gruppo di altri artisti e soggetti tra cui Logos Edizioni, Bartoli Cornici, Sonia Possentini, nel mese di dicembre 2014 hanno effettuato una donazione al Comune di Reggio Emilia di circa 9.300 euro ed hanno chiesto che questi fondi vengano destinati al restauro, alla conservazione e alla valorizzazione del complesso del Mauriziano.
I fondi sono stati raccolti nel 2012 in occasione di un’asta benefica di opere d’arte denominata ArtEmergenza: moltissimi artisti, da ogni parte d’Italia e non solo, hanno messo a disposizione gratuitamente le loro opere per un’iniziativa che intendeva contribuire alla ricostruzione post-sisma degli edifici scolastici e degli edifici di pregio storico-artistico. La scelta è dunque ricaduta sulla casa di Ludovico Ariosto, il Mauriziano, luogo caratterizzato da una forte valenza identitaria per il territorio e la storia della città, che necessita di alcuni interventi di manutenzione dei locali e dei preziosi affreschi. Ora, anche grazie a questo  contributo, si potrà continuare a fruire di questi suggestivi spazi nel migliore dei modi.
Il sindaco Luca Vecchi rivolge un sentito ringraziamento ai donatori: “Il progetto del Mauriziano tiene assieme cultura, didattica e ambiente. Si tratta di un luogo pieno di storia, che vogliamo valorizzare e anche per questo il gesto degli artisti e dei commercianti che hanno contribuito a donare una cifra significativa a favore di uno dei patrimoni della città è particolarmente importante e del quale l’Amministrazione è loro grata”. Al ringraziamento del sindaco si aggiunge anche quello della presidente della  commissione consiliare che ha la delega alle attività e istituzioni culturali, Federica Franceschini.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *