Bufera per le nomine natalizie di Vecchi: quanto costano? E perchè neppure un colloquio? Interrogazione di Pagliani

5/1/2015 – Le nomine ad personam per quattro anni dei dirigenti comunali di Reggio Emilia, deliberate dal sindaco Luca Vecchi e dalla Giunta alla vigilia di Natale, continuano a suscitare polemiche, interrogativi e richieste di chiarimenti da parte delle opposizioni, che rinfacciano al primo cittadino di continuare a usare i “vecchi” metodi delle amministrazioni Delrio.

AL SINDACO VECCHI LA BEFANA METTERA' NELLA CALZA TANTO CARBONE?

Quanto carbone la Befana metterà nella calza del sindaco?

Il capogruppo di Forza Italia Giuseppe Pagliani ha presentato oggi una interrogazione all’amministrazione reggiana in cui chiede fra l’altro come mai il sindaco Vecchi abbia nominato i dirigenti solo sulla base di un esame dei curricula e senza nemmeno un colloquio, e come mai, su 14 nomine, ben 13 sono conferme di dirigenti già a contratto. Pagliani chiede nel dettaglio quanto riceveranno di stipendio i dirigenti griffati Vecchi.

***

IL TESTO COMPLETO DELL’INTERROGAZIONE DI PAGLIANI
Al Presidente del Consiglio comunale di Reggio Emilia

giuse carugoInterrogazione a risposta scritta

Considerata: la assegnazione di nuovi incarichi dirigenziali da parte della giunta con delibera del 23 dicembre

Dato che: non si comprende come mai si adotti come sistema di individuazione e scelta dei dipendenti da assumere una raccolta di curricula, modalità che non riteniamo sufficientemente trasparente

Visto che: sono oggetto di questa presunta selezione incarichi dirigenziali di responsabile Ufficio di Piano e delle attività per la non autosufficienza, delle attività per l’integrazione sociosanitaria negli ambiti dipendenza, salute mentale e disabilità, responsabile tecnico della cura e progettazione del patrimonio scolastico ed educativo dell’istituzione scolastica e nidi d’infanzia, responsabile ufficio stampa, ufficio cinema ecc.

SI INTERROGA IL SINDACO E LA GIUNTA:

Al fine di sapere:

1)    Come mai vi sono persone i cui nominativi per qualifiche professionali da curricula sono state esaminate dal Sindaco Vecchi per l’assegnazione degli incarichi senza neppure incontrare le stesse e svolgere un colloquio con i candidati ai ruoli da attribuire successivamente alla selezione
2)    Come mai ben 13 selezioni su 14 si sono concluse con riconferma di dirigenti in scadenza del Comune
3)    Come mai la durata dell’incarico a termine è quadriennale
4)    Da chi era formata la commissione di valutazione dei curricula e come mai non si sono adottati criteri di trasparenza ed imparzialità tali da non sollevare contestazioni da arte di partecipanti alle selezioni
5)    Chiediamo copia di tutti  curricula professionali di tutti coloro che hanno partecipato alle selezioni per potere noi stessi valutare se vi sono state discriminazioni ed a favore di chi
6)    Dettaglio preciso degli emolumenti che i selezionati riceveranno annualmente per il periodo che li accompagnerà al 2019

(Giuseppe Pagliani Capogruppo Terre Reggiane – Forza Italia)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *