Svaligiano appartamento, spingono a terra il padrone di casa e scappano con gli ori

19/12/2014 – una coppia di mezza età rientra a casa e incrocia i ladri che avevano appena saccheggiato il loro appartamento. L’uomo gli si para davanti, i malviventi lo spintonano, lui finisce a terra e loro scappano. Tutto questo prima di cena, ieri sera 18 dicembre in un condominio di San Martino in Rio.

I Carabinieri, chiamati sul posto prima delle 19, hanno accertto che ignoti ladri aver raggiunto il 4° piano del condominio, avevano forzato la porta d’ingresso di un appartamento. Una volta entrat hanno rovistato nei vari ambienti asportando oggetti in oro del valore di alcune migliaia di euro. Il proprietario, un 60enne reggiano, rientrando a casa con la moglie ha sorpreso i due ladri ch  uscivano  dopo il furto,  motivo per cui veniva spinto a terra dai due malfattori che sono riusciti a dileguarsi. Sulla vicenda i Carabinieri di San Martino in Rio hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.
 
 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *