Ritorno dopo 41 anni. A Reggio il presidente del Mozambico con 4 ministri. Sul tavolo scambi economici e culturali

5/12/2014 – Nella giornata di oggi venerdì 5 dicembre una delegazione di autorità del Mozambico guidata dal presidente della Repubblica Armando Emilio Guebuza è a Reggio Emilia in visita ufficiale per una serie di incontri che testimoniano il ruolo della nostra città nelle attività di cooperazione e scambio con il paese dell’Africa Australe che da 50 anni è legato al nostro territorio.
La delegazione è composta, oltre che dal presidente, anche da alcuni Ministri del Governo di Maputo e dai rappresentanti della missione diplomatica.Nel corso della mattinata il presidente incontrerà il sindaco Luca Vecchi. Seguirà un incontro in Sala del Tricolore.
Il presidente Guebuza torna a Reggio Emilia a distanza di 41 anni da quando, nel 1973, partecipò come consigliere politico del Frelimo (Fronte di liberazione del Mozambico, partito di governo del paese) alla Conferenza di solidarietà che fu ospitata al Teatro Municipale.
Se all’epoca la relazione tra le comunità era incentrata sul supporto alla lotta contro il colonialismo portoghese, oggi il confronto è sui progetti di collaborazione per Expo2015, sui progetti di cooperazione con Pemba e Cabo Delgado e su attività di scambio in ambito economico, educativo, culturale e sociale.
Il presidente avrà inoltre l’opportunità di vedere alcuni degli importanti materiali che compongono l’Archivio Reggio Africa, incontrare i membri del Tavolo Reggio Africa e i tanti
soggetti e attivisti che storicamente hanno costruito la
relazione con il Mozambico e l’Africa Australe, nonché le associazioni di categoria e gli attori economici del nostro territorio.

LA DELEGAZIONE – La delegazione è composta anche da quattro
ministri del Governo di Maputo: il ministro dell’Agricoltura Josè Pacheco, il ministro degli Affari esteri e della
cooperazione Oldemiro Baloi, il ministro delle Risorse naturali Esperanca Bias e il ministro agli Affari sociali Feliciano Gundana.
I rappresentanti del Governo saranno accompagnati dall’ambasciatore del Mozambico in Italia Carla Luis Mucavi e
dall’ambasciatore del Mozambico in Germania.
Al teatro Valli, un altro luogo-simbolo della storia di amicizia tra la nostra città e i popoli dell’Africa Australe, si terrà prima un incontro con le categorie economiche organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Reggio Emilia. A seguire, dopo la visita a teatro, si svolgerà un incontro con i rappresentanti del Tavolo Reggio Africa
incentrato sulla presentazione dei materiali  depositati nell’Archivio Reggio Africa che ha sede presso il Polo archivistico comunale gestito da Istoreco e alla biblioteca Panizzi dove sono ospitati i fondi di Giuseppe Soncini e Franco Cigarini.

50 ANNI DI AMICIZIA – La visita del presidente Guebuza a Reggio celebra 50 anni di amicizia tra la nostra città e il popolo mozambicano, che proprio in queste settimane ha celebrato l’inizio, nel 1964, della lotta di indipendenza avviata dal Frelimo. In occasione della visita del presidente. Il primo capo di Stato di un paese africano ad essere accolto a Reggio Emilia fu Samora Machel, quando il 17 ottobre 1981 tenne due importanti discorsi in Sala del Tricolore e al Teatro Valli, per ringraziare l’impegno della nostra comunità
nel supporto all’indipendenza del popolo mozambicano.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *