Macchine agricole e per alimenti: imprese reggiane incontrano operatori economici di Tunisia e Algeria

8/12/2014 – Provengono da Algeria e Tunisia gli operatori economici che mercoledì 10 e giovedì 11 dicembre – per iniziativa della Camera di Commercio – saranno a Reggio Emilia per due giorni di incontri individuali con diverse imprese reggiane produttrici di macchine ed attrezzature per la trasformazione alimentare, come del settore macchine agricole.
L’iniziativa camerale si terrà a Palazzo Scaruffi, con l’evidente obiettivo di rafforzare un interscambio commerciale che già oggi vale, per l’economia reggiana, oltre 104 milioni di euro.
In particolare, nel 2013 le esportazioni verso l’Algeria sono aumentate del 52,6%, e il settore delle macchine agricole (al centro dell’iniziativa di incoming) ha decisamente trainato questa crescita, con un aumento delle esportazioni pari al 125,7%, tanto da rappresentare, oggi, un quinto di tutto export reggiano verso l’Algeria (oltre 51 milioni di euro).
Sostanzialmente stabile, invece, il valore delle esportazioni verso la Tunisia, che ammonta ad oltre 53 milioni e che vede,
anche in questo caso, il primato della meccanica agricola, con una quota del 30% sull’export reggiano.
Gli operatori che giungeranno a Reggio Emilia mercoledì e giovedì sono però interessati a rafforzare lo scambio anche nel campo delle attrezzature per la trasformazione degli alimenti.
All’iniziativa parteciperanno, complessivamente, 19 imprese della nostra provincia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *