Credem: S&P conferma il rating, l’outlook sale da “negativo” a “stabile”

19/12/2014 – Ieri 18 dicembre Standard & Poor’s Ratings ha confermato i rating precedentemente assegnati a Credito Emiliano (Credem) a lungo termine “BBB-” e breve termine “A3” nonostante l’agenzia ritenga che il rischio economico legato al mercato italiano sia in aumento.
Lo comunica la banca di via Emilia San Pietro: “La conferma dei rating per Credem è motivata dal convincimento che il Gruppo sarà maggiormente in grado, all’interno di un contesto economico più fragile, di assorbire l’impatto delle maggiori rettifiche creditizie attese”
L’outlook passa a “stabile” da “negativo” così “da riflettere l’opinione dell’agenzia di rating che la del credito di Credem continuerà ad essere superiore alla media del sistema bancario”

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *