Brucia una casa appena ristrutturata a San Polo. Gravi danni a causa della canna fumaria

9/12/2014 – Grave incendio ieri sera in un’abitazione di San Polo d’Enza, quasi certamente causato dal surriscaldamento della canna fumaria.
Verso le 23,10 i Vigili del Fuoco sono intervenuti a S. Polo per un incendio che distrutto un’ampia porzione di tetto di un’abitazione unifamiliare. Due squadre con quattro mezzi hano operato circa tre ore per aver ragione delle fiamme.
Ingenti i danni sia alla copertura che al piano sottostante.
I vigili del fuoco escludono il dolo, e propendon per il surriscaldamento di una canna fumaria.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *