Al Pause, ristorante di Reggio Children, cena di Santa Lucia con arancini e dolci per i bambini

12/12/2014 – Un grande ritorno, dopo anni di assenza. Domani sera, sabato 13 dicembre, torna la cena di Santa Lucia, che precede la notte in cui i bambini ricevevano, e talvolta ricevono ancora, i regali. È ancora oggi una giornata consacrata ai più piccoli.
Questa sera a riproporre la cena di Santa Lucia è il gruppo di giovani che da qualche settimana gestisce con successo il ristorante self service “Pause” di Reggio Children, al centro internazionale Malaguzzi. Cucina di ottimo livello, piatti originali e curati, ingredienti di qualità, una location prestigiosa (e naturalmente le matite colorate in ogni tavolo) prezzi sorprendenti: insomma, cosa si potrebbe pretendere di più?
Per Santa Lucia, dunque, il “Pause” sperimenta la sua prima apertura serale per le famiglie, con una cena a base di arancini, cibo tradizionale del giorno di Santa Lucia. Arancini a volontà di vari tipi, ai formaggi filanti oppure vegetariani, accompagnati da insalate, poi gelato al fior di Sicilia inventato dai cuochi per l’occasione e tante dolci
sorprese riservate ai piccoli. Del resto, siamo o no a Reggio Children?
Prezzi tutto compreso: 5 euro i bambini, 15 euro gli adulti e gli ospiti sotto i tre anni non pagano.
Prenotazioni: 335 6316567 (Alina). Cercare il Pause anche nel sito web www.reggiochildren.it

Santa Lucia non è il giorno più corto che ci sia, però lo era un tempo, sino a quando non restò in vigore il calendario giuliano che con i suoi errori di conteggio correva più di equinozi e solstizi, sino al punto di accumulare, in pieno Rinascimento, una dozzina di giorni di differenza. Così il solstizio d’inverno, cioè il dì più corto dell’anno, cadeva proprio nel giorno di Santa Lucia, il 13 dicembre, anzichè sotto Natale. Ci pensò il calendario gregoriano, nel 1582, a rimettere le cose a posto. Ma il detto popolare è arrivato ai giorni nostri, a conferma che le tradizioni sono più forti di ogni scienza.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *