A Unieco i lavori della nuova ala dell’ospedale di Vaio di Fidenza.

19/12/2014 – Unieco si è aggiudicata il contratto con l’AUSL di Parma per la progettazione e realizzazione dei lavori di ristrutturazione del pronto soccorso e della costruzione della nuova ala dell’ospedale di Vaio di Fidenza.
Importo dei lavori è di  8.599.065,62 milioni di Euro.
Lo ha comunicato oggi la cooperativa reggiana.
Il progetto prevede la realizzazione di un corpo di fabbrica in ampliamento agli edifici esistenti che compongono il Complesso Ospedaliero, nonché la ristrutturazione intensiva degli spazi attualmente occupati dal Pronto Soccorso e dagli spogliatoi per il personale, oltre ad una porzione dell’area ambulatoriale sita al piano primo del corpo B (ambulatori chirurgici) e al piano terra.

Il corpo di fabbrica in ampliamento, da realizzarsi in adiacenza dei corpi B e C dell’Ospedale  sarà costituito da sei piani, uno interrato e cinque fuori terra.
Particolare attenzione sarà prestata alla logistica ed organizzazione di cantiere, al fine di realizzare le opere di ristrutturazione del pronto soccorso contenendo al minimo i disagi per gli operatori e le persone che utilizzano la struttura.

L’importo dei lavori e’ finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dalla AUSL di Parma.
Unieco si è aggiudicata in forma diretta la realizzazione dell’opera e l’inizio delle attività cantieristiche è pianificato per il mese di Marzo 2015.
Stefano Immovillim direttore costruzioni di Unieco, ha sottolineato come “l’acquisizione assuma particolare significato per la complessità del prodotto, che riafferma le specializzazioni e le alte professionalità con cui si caratterizza la cooperativa”. Inoltre “ribadisce la volontà di Unieco di essere protagonista nei territori di origine e riferimento di un tessuto socio economico che ha
caratterizzato la propria storia imprenditoriale”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *