Trasparenza e lotta alla corruzione: assemblea di Ausl e Santa Maria Nuova. Solita passerella?

14/11/2014 – Venerdì 14 Novembre 2014 dalle ore 9.30 alle ore 12.30 nella Sala Galloni (Pad. Morel – Via Amendola, 2 Reggio Emilia) si terrà la prima Giornata della Trasparenza dell’Azienda Usl e dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.
Le due Aziende sanitarie pubbliche della provincia organizzano un incontro aperto a tutti gli interlocutori interessati: cittadini, utenti, istituzioni, terzo settore, associazioni, comitati misti consultivi, organizzazioni sindacali e di categoria.
“L’evento costituisce un’occasione per presentare l’organizzazione sanitaria provinciale e promuovere la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini, illustrando
come le due Aziende sanitarie stanno operando, secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia, per rendere trasparente l’agire istituzionale, sia nell’ottica di un’amministrazione aperta e al servizio del cittadino, sia quale strumento di prevenzione della corruzione”.
All’incontro saranno presenti Fausto Nicolini, Direttore
Generale dell’Ausl di Reggio Emilia, Ivan Trenti, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria Nuova, Maurizio
Martini e Lorenzo Fioroni, Responsabili aziendali della trasparenza e della prevenzione della corruzione, e Federica Gazzotti, Direttore dello Staff Comunicazione dell’Ausl di Reggio Emilia.
Speriamo che il coinvolgimento dei cittadini non si esaurisca
con una serie di noiose relazioni di routine a una platea di

soliti noti, ma diventi veramente un impegno quotidiano. Per la trasparenza e la lotta legalità sono stati creati dirigenti ad hoc, ma di iniziative, normative, piani etc. non vi è traccia visibile nelle home page dei siti istituzionali di Auslme Santa Maria Nuova.

SETTIMANA DELLA TRASPARENZA A NOVELLARA

14/11/2014 – Uno stand sotto i portici di piazza Unità
d’Italia, e uno nella sala d’aspetto degli uffici comunali nella Rocca: Novellara sta vivendo in questi giorni la Settimana della Trasparenza 2014, iniziativa inserita nel Piano Triennale, come definito dal Decreto legislativo n. 13 del 2013.

Il comune reggiano ha infatti dedicato ai nuovi servizi e alle nuove tecnologie una “sei giorni in mezzo alla gente” per avvicinare i propri concittadini alle opportunità offerte dall’Urp, dalla Biblioteca Comunale e dai vari Enti che, ogni giorno, sono protagonisti della vita cittadina.

Fino al 15 novembre i residenti disporranno di “lezioni individuali di partecipazione”: dipendenti pubblici e volontari hanno dimostrato come navigare al meglio nei vari servizi on line disponibili sul sito istituzionale del Comune, come accedere alla Posta certificata o come scaricare moduli e documenti.

Spazio anche alla previdenza, con un volontario del Comune che ha aiutato i meno avvezzi agli strumenti informatici a registrarsi on-line e a visionare la propria posizione contributiva.

Giovedì dedicato alla connettività e ai servizi informativi,
garantiti dall’App “CityUser”. Il Comune di Novellara, da alcuni mesi, ha installato una rete comunale Wi-Fi gratuita (Guglielmo): una “commodity” che sta riscuotendo un favore crescente sia da parte dei residenti sia dei visitatori.

Grande attenzione ha riscosso l’applicazione per smartphone “CityUser” adottata da alcuni mesi dal Comune, già disponibile
nei tre principali sistemi operativi (iOS, Android e Windows) e che può esser scaricata gratuitamente dai vari store on-line.

La struttura “multilingue nativa” ha incuriosito i cittadini non italiani che si augurano di vedere presto nella loro lingua, le principali notizie, questo soprattutto per aiutare i nuovi cittadini che ancora non padroneggiano l’italiano.

Venerdì 14, nella sala d’aspetto dell’Urp, l’Ufficio Tributi presenta le sue funzionalità on line e i vari servizi, mentre sabato è la volta dell’Ausl  che mostrerà ai cittadini come accedere al proprio “Fascicolo sanitario elettronico” e ritirare on-line i referti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *