Reggio brucia ancora. Mercedes incendiata di notte in via Andreoli

27/11/2014 – Cosa c’è dietro all’interminabile serie di incendi dolosi di auto a Reggio e in provincia? Mafie, usura, intimidazioni, vendette personali, guerre di clan, oppure truffe? Qualcuno prima o poi dovrà dare una risposta. Non è noto il numero delle macchine, dei camion, dei Tir andati a fuoco negli ultimi tre-quattro anni. Ma con buona approssimazione ormai siamo alle centinaia, e certamene si pone un problema – in aggiunta a tanti altri – di sicurezza generale per i cittadini.

Un’altra auto, dunque, è bruciata stanotte: alle 4,15 circa i Vigili del Fuoco sono intervenuti per l’incendio di un’autovettura in Via Andreoli a Reggio Emilia.
Una Mercedes classe A in sosta sul ciglio della strada era in fiamme nella parte anteriore. I Vigili del Fuoco hanno rubricato l’incendio come doloso. Sul posto è intervenuta anche una Volante della Polizia di Stato.
Il veicolo preso di mira era di proprietà di un cittadino straniero, incensurato e regolare sul territorio nazionale.
L’uomo, sentito dagli Agenti, non ha saputo spiegare l’accaduto né fornire elementi utili agli investigatori per le indagini.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *