Rapina al Conad, indiano pestato e derubato, anziana scippata: in città tira brutta aria

5/11/2014 – Raffica di scippi, furti e rapine nella giornata di ieri in città a Reggio.

Collana strappata ad anziana – Ieri pomeriggio alle 15,00 una Volante è intervenuta in via Filippo Re in soccorso di un’anziana vittima di un furto con strappo: poco prima le era stata portata via una collana. Il malvivente, probabilmente un nordafricano, è fuggito a piedi in direzione Parco del Popolo.

Furto con scasso – Sempre ieri intorno alle 18.00 le Volanti sono intervenute in zona Coviolo dove erano state notate tre persone che, con fare sospetto, si aggiravano tra le abitazioni, ma accortisi di essere osservati dai residenti si davano alla fuga in auto.
Uno dei tre brandiva un arnese, probabilmente un piede di porco. Dai successivi sopralluoghi si è scoperto che qualcuno era entrato in un appartamento forzando il telaio di una porta. Secondo la proprietaria sarebbe sparito soltanto un monile.

Rapina al Conad di via Tolstoj – Mezzo’ora più tardi rapina al supermercato Conad di via Tolstoj. Il rapinatore, con il volto parzialmente coperto da una sciarpa e armato di coltello, ha costretto una commessa ad aprire il registratore di cassa, si è impossessato di 1.500 euro ed è fuggito.

Picchiato e derubato – Alle 22.40 un’altra rapina, questa volta ai danni di un giovane indiano di 26 anni: in Piazza della Vittoria è stato picchiato e derubato di 200 euro da uno sconosciuto, descritto come un nordafricano. Potrebbe essere lo stesso malvivente autore dello scippo ai danni della signora anziana in via Filippo Re.
La vittima è stata soccorsa dalle Volanti della Polizia e poi si è fatta medicare al S. Maria Nuova.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *