Rapina a mano armata in farmacia, clienti sotto tiro. Banditi in fuga con 8.000 euro

5/11/2014 – Rapina a mano armata ieri in tarda mattinata, con sequestro dei clienti, nella farmacia di via Papa Giovanni XXIII.

Erano le 11,40 quando due malviventi col volto travisato, armati di pistola e cutter, hanno costretto i clienti sotto la minaccia delle armi a rinchiudersi nel retro della farmacia; poi hanno imposto ai farmacisti di consegnare incassi e denaro in cassaforte, per un totale di oltre ottomila euro.

Quindi sono fuggiti prima dell’arrivo della polizia. Indaga la Squadra mobile.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *