#legalitàmipiace. Confcommercio domani in piazza Prampolini contro usura, racket, furti, rapine, tangenti

25/11/2014 – Tutti i giorni tante imprese del commercio, del turismo e dei servizi sono vittime di racket, usura, furti, rapine, taccheggio, tangenti: fenomeni che frenano la libertà d’impresa e la crescita. Con lo slogan “Liberiamo le nostre imprese dalla criminalità per un’economia più sana e più forte, per un paese più civile” Confcommercio – Imprese per l’Italia ha organizzato, allora, la Giornata di mobilitazione nazionale #legalitàmipiace.

A Reggio Emilia, in Piazza Del Monte, la mattina di mercoledì 26 novembre dalle 9.30 alle 12.30 Confcommercio incontrerà i cittadini, le imprese, gli organi di informazione e le istituzioni per spiegare, numeri alla mano, quale sia l’impatto delle attività criminali che colpiscono le imprese del commercio, del turismo e dei servizi.

Chi lo vorrà, potrà unire la propria voce e la propria testimonianza dicendo #legalitàmipiace con un selfie.

Dalle ore 10.30 del 26 novembre, inoltre, sul sito di Confcommercio Reggio Emilia (www.confcommercio.re.it) saranno disponibili:
– l’indagine Confcommercio-GfK Eurisko sui fenomeni criminali in Emilia Romagna;
– i dati regionali e provinciali su Pil, consumi, chiusure, ecc., elaborati dall’Ufficio Studi nazionale di Confcommercio
• un sondaggio di Confcommercio, in collaborazione con Format Research, sulla contraffazione
– il vademecum “Compri falso? Ma lo sai che….”

Info: Roberto Arnò, tel. 0522 708714 – [email protected]

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *