Investito da una fiammata mentre brucia le potature. Agricoltore di Bagno grave al Grandi Ustionati

11/11/2014 – È ricoverato al centro Grandi Ustionati di Parma, in condizioni molto gravi ma non in pericolo di vita, il titolare di 45 anni dell’azienda vitivinicola Rota di via Romani, tra Villa Bagno e Castellazzo.
In tarda mattinata l’uomo, mentre procedeva da solo a bruciare le potature delle viti, è stato investito da una fiammata, riportando vaste ustioni al volto e alla parte superiore del corpo.
Sul posto, con il personale e i mezzi del 118, sono intervenuti anche i tecnici del servizio PRevenzione e sicurezza del lavoro dell’Ausl di Reggio Emilia.
L’elisoccorso giunto da Parma ha trasportato l’imprenditore agricolo al Grandi Ustionati, dove è tuttora ricoverato in prognosi riservata.
La Procura della Repubblica ha aperto un’inchiesta sull’incidente.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *