Expo, occasione per fare business all’ estero. Confcoop svela il suo progetto

3/11/2014 – E’ un vero e proprio vademecum sulle opportunità e sulle iniziative che gravitano attorno ad Expo 2015 quello che Confcooperative presenterà alle proprie associate martedì 4 novembre alle ore 9,00 nella sede di Largo Gerra.

festa trenino“Un confronto – spiega il direttore della centrale cooperativa Giovanni Teneggi – con il quale vogliamo approfondire quanto sta accadendo in vista dell’Esposizione universale, ma in una prospettiva che va oltre questo evento straordinario, per arrivare a creare un sistema di relazioni con l’estero da parte di imprese e territori che possono organizzarsi per essere stabilmente più attrattivi e competitivi”.

“L’Esposizione non va vista semplicemente come un obiettivo, ma come un movente per impostare nuovi strumenti e nuovi progetti orientati ad una internazionalizzazione concepita come uno degli elementi in grado di sostenere in modo continuativo la vita delle imprese e delle nostre comunità”.

Il confronto in confcooperative (che con il suo livello nazionale sarà presente in un apposito spazio proprio ad Expo 2015) riassumerà innanzitutto le azioni pubbliche compiute (i bandi regionali delle scorse settimane a favore di imprese e associazioni imprenditoriali) o in atto in questi giorni, con un focus particolare sulle iniziative e sulle risorse che il Comune di Reggio Emilia, in stretta collaborazione con la Fondazione Reggio Emilia Innovazione, ha destinato proprio all’incremento dell’attività delle imprese e del territorio, con un interesse che investe non solo le imprese agroalimentari, ma  anche del turismo e di quelle che le loro
attività (viaggi, turismo e comunicazione, a titolo d’esempio) e con i loro servizi (trasporto persone, sempre per esemplificare) possono concorrere alla valorizzazione del territorio ed integrarsi nelle attività destinate alla promozione e all’accoglienza.

Nel corso dell’incontro si parlerà anche dello specifico progetto presentato da Confcooperative alla Camera di Commercio in tema di Expo e, più ampiamente, alla implementazione dei rapporti con l’estero.

Ai lavori interverranno, tra gli altri, il direttore di Confcooperative, Giovanni Teneggi, e la responsabile del settore lavoro e servizi, Antonella Albertini, che per Confcooperative è presente ai tavoli locali in cui si affronta il tema Expo.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *