Operaio bengalese travolto e ucciso stanotte a Quattro Castella. Era in bici, e andava al lavoro in una stalla

Tragedia della strada questa notte a 4 Castella. Un uomo di 28 anni, originario del Bangladesh, ha lasciato la vita sull’asfalto dopo essere stato investito da una VW Polo in via De Gasperi, all’altezza della rotonda nei pressi del distributore di benzina.
Erano le 4,30. Il bengalese era in bicicletta: pedalava in in direzione di San Polo per al lavoro in una stalla della zona. Secondo una prima ricostruzione, alla rotonda è stato urtato violentemente da una Volkswagen Polo condotta da un ragazzo di 19 anni del posto, che rincasava insieme a un amico dopo la discoteca
L’operaio, investito in oieno, è letteralmente volato D alcuni metri di distanza: è morto praticamente sul colpo. Purtroppo inutili i tentativi di rianimarlo operati del personale del l18. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Castelnovo Monti, che hanno sottoposto il conducente della macchina investitrice per accertare se non avesse bevuto troppo o non avesse assunto stupefacenti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *