Aggiotaggio sui titoli MBFG: chiesto rinvio a giudizio per Walter e Giovanni Burani

20/11/2014 – I pm di Milano Luigi Orsi e Mauro Clerici hanno chiesto il rinvio a giudizio per Walter e Giovanni Burani e altre quattro persone, nell’ambito di un’inchiesta per aggiotaggio sull’omonimo gruppo di moda di Cavriago, fallito quattro anni fa.
I quattro, a cui i magistrati hanno esteso la richiesta di giudizio, sono accusati invece del reato di concorso in bancarotta per il fallimento di Burani Designer Holding (Bdh).

La procura milanese ha invece chiesto l’archiviazione per gli ex vertici di Centrobanca Mario Boselli e Valeriano D’Urbano, che erano accusati del reato di concorso in bancarotta per Mariella Burani Family Holding.

Nel dettaglio, l’accusa per Walter e Giovanni Burani – già condannati a sei anni per bancarotta in relazione al
fallimento di alcune società del gruppo – è di aggiotaggio su titoli Mariella Burani Fashion Group dal 2007 al 2009.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *