Da ieri sera nuova piena del Po. Massima attenzione nelle aree golenali aperte

12/11/2014 – Mentre nel Delta, tra Emilia e Veneto, si va esaurendo come previsto la piena del Po, col ritorno sotto le soglie di criticità, da ieri sera è in pieno sviluppo una nuova piena del Grande Fiume sia nel tratto piemontese che in quello emiliano-lombardo. L’agenzia interregionale Aipo, sulle attuali previsioni meteo, stima che la piena si attesterà nelle prossime 24 ore su livelli di criticità ordinaria, ma potrebbe superare quello di criticità moderata nel tratto mediano.
Viene raccomandata la massima attenzione nelle zone golenali aperte.
   

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *