Travolto in bici, bimbo di sei anni ricoverato in ospedale. Tutta Carpineti in subbuglio

13/10/2014 – È ancora ricoverato al Santa Maria Nuova, ma le sue condizioni non sarebbero gravi, il bambino di sei anni di Carpineti investito ieri in paese da una Panda rossa, guidata da una donna del posto, mentre attraversava via Di Vittorio in sella alla sua bicicletta. L’incidente è avvenuto all’incrocio con via Don Cavalletti.

La conducente, visibilmente scossa, è subito scesa per soccorrere il bambino, sbalzato di sella e caduto sull’asfalto. Sul posto in pochi istanti la Croce Rossa di Carpineti: per fortuna il piccolo è sempre rimasto cosciente, si è rialzato da solo ed ha risposto subito alle domande dei soccorritori e del medico intervenuto sul posto, che comunque ha disposto il ricovero al Santa Maria Nuovo.

Gli accertamenti clinici compiuti al pronto soccorso per verificare se vi fossero traumi alla testa, avrebbero dato un esito tranquillizzante. La notizia ha fatto il giro del paese in un baleno, creando comprensibile sconcerto.

Sul posto dell’incidente anche i genitori del bimbo, che non lo hanno lasciato per un istante. I Carabinieri hanno raccolto le testimonianze dei presenti al sinistro, e hanno effettuato i rilievi di legge. L’autista, disperata, non si è mossa da lì sino a quando non ha ricevuto le prime informazioni dall’ospedale. Si era levato in volo anche l’elisoccorso da Pavullo, ma il velivolo è tornato indietro a causa del maltempo.

lumaca gif

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *