Tentavano di saccheggiare condominio in pieno giorno. Due “topi” georgiani arrestati a Cavriago

23/10/2014 – Due ladri specializzati in furti negli appartamenti sono stati arrestati a Cavriago dai Carabinieri: ieri, intorno a mezzogiorno, sono stati visti all’opera da una persona che ha dato l’allarme al 112. Con un cacciavite avevano forzato la porta del condominio, e stavano tentando di penetrare in due appartamenti.

Con l’accusa di concorso in tentato furto aggravato i Carabinieri della Stazione di Cavriago ieri mattina hanno tratto in arresto i cittadini georgiani Giga Ivaneishvili di 25 anni e Gubeladze Shalva di 26, entrambi senza fissa dimora e con precedenti di polizia. Domani i due compariranno davanti al tribunale di Reggio Emilia.

Uno degli appartamenti presi di mira è quello di un ex sindacalista, che di recente aveva ricevuto gravi minacce. Ma le manovre dei due non sono passate inosservate a un cittadino, che ha subito chiamato il 112, il cui operatore ha girato l’intervento a una pattuglia dei Carabinieri del paese.

All’arrivo dei militari a sirene spiegate i due malviventi hanno cercato invano di guadagnare la fuga. Inseguiti, sono stati bloccati dai militari. In loro disponibilità un grosso cacciavite utilizzato, come poi accertato dal sopralluogo, per forzare la porta d’ingresso del condominio e quelle degli appartamenti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *