Forza Italia senza luce: “Tragicomico scaricabarile, vogliamo la sede aperta”

di Andrea Nanetti

30/10/2014 “Sarebbe meglio non intervenire su questo tragicomico scaricabarile, ma come ex consigliere comunale sono stupefatto e devo dar voce a vari ex militanti e simpatizzanti PdL-Forza Italia indignati, ma stiamo scherzando? Sono oltre trent’anni che quella sede funziona, adesso arrivato Nicolini siamo al buio!

Vero che Gianluca non è stato eletto bensì nominato provvisoriamente, ma forse qualcuno dimentica che un vero responsabile provinciale ha la responsabilità di reperire le risorse per la sede provinciale, quelli prima di lui ci sono riusciti, perché dopo più di tre mesi che è in carica scarica la colpa su Filippi, Che è stato silurato? Ci si aspettava facesse il “cornuto e mazziato”?

Sapevamo tutti della delicata situazione economica, quindi dov’era il “responsabile” Nicolini quando bisognava interessarsi dello stato utenze e affitto? Speriamo che Forza Italia a Reggio non si riduca come quella di Correggio, rivogliamo la sede aperta”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *