Canossa, capodanno celtico in costume. Birra medievale, incantesimi, pozioni e “magici tarocchi”

30/10/2014 – La notte di Halloween, assicurano non pochi studiosi, ha solide radici nell’Europa precristiana come celebrazione del capodanno delle popolazioni celtiche: “antico passaggio di madre terra dalla stagione del raccolto a quella dell’inverno, dove tutto apparentemente si ferma”.

gif_animate_halloween_04

Da qui la celebrazione dello “Samhain” venerdì 31 ottobre a Canossa a partire dalle 20,30, nei locali del Centro turistico Andare a Canossa.

Gli ospiti verranno accolti con una cena/buffet degustazione a lume di candela, a base di prodotti tipici del territorio, e birra medievale matildica, ma anche di pozioni ed incantesimi, musica e mostra agli Arcani d’arte matildici di Stefano Brianti, e pure con una “magica lettura” dei tarocchi, antichissimi archetipi “che hanno il dono – assicurano gli organizzatori – di tessere infinite connessioni tra più mondi”.

E’ gradito e consigliato l’abito in costume. Durante la serata, è prevista, su richiesta, la camminata al magico labirinto cuore di Matilde per esprimere un desiderio… Portare torce, pile e scarpe comode.

Per info e prenotazioni: cell.333.4419407 e cell.347.9465950

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *