Vampiri del gasolio in fuga a San Faustino: i Carabinieri recuperano mille litri di carburante appena rubato

25/10/2014 – Questa notte i Carabinieri hanno braccato una banda di “vampiri del gasolio” e hanno recuperato oltre mille litri di carburante appena rubato da un’azienda agricola reggiana.
Il fatto è accaduto a San Faustino di Rubiera. Intorno alle 4 i ladri hanno raggiunto l’azienda agricola presa di mira, a bordo di un furgone Mercedes poi risultato rubato il 9 ottobre scorso a Mombaroccio, in provincia di Pesaro. Hanno quindi “succhiato” più di mille litri di carburante dalla cisterna del gasolio.
La loro presenza è stata però segnalata al 112 dei Carabinieri di Reggio Emilia che ha subito inviato sul posto una pattuglia della stazione di Rubiera.
I malviventi, all’arrivo dei militari, si sono dati alla fuga lasciando sul posto il furgone con dentro due cisterne riempite col gasolio trafugato e quindi recuperato da Carabinieri. Nel frattempo diverse pattuglie hannoniniziatomla caccia ai banditi, evidentemente specializzati in questo tipo di furti. Le impronte digitali rilevate sul furgone saranno inviate al Ris di Parma per le indagini di comparazione con i soggetti pregiudicati censiti nella banca dati delle forze dell’ordine.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *