Agenti immobiliari, norme e obblighi si moltiplicano
Gli associati Fiaip a scuola dall’avvocato Iotti

L'avvocato Matteo Iotti e, a destra, Gabriele Giordani vicepresidente provinciale della Fiaip, Federazione degli agenti immobiliari

L’avvocato Matteo Iotti e, a destra, Gabriele Giordani vicepresidente provinciale della Fiaip, Federazione degli agenti immobiliari

15/10/2014 – La Federazione degli agenti immobiliari di Reggio Emilia (Fiaip) preme sull’acceleratore della formazione di fronte al moltiplicarsi di normative, tutele e obblighi fiscali. Cosi, oltre a un fitto programma di seminari e giornate di studio, La Fiaip ha stretto un accordo di consulenza a tutto campo con lo studio dell’avvocato Matteo Iotti di Reggio Emilia.

“In un mercato immobiliare stagnante e recessivo, e tuttavia contrassegnato da una competizione crescente, la preparazione in ambito legale è alla base di un buon successo nel lavoro degli agenti immobiliari – afferma il vicepresidente della Fiaip Gabriele Giordani – Per questo, al fine di elevare  il livello di competenza  degli agenti immobiliari reggiani, ci siamo dotati della consulenza formativa dell’avvocato Matteo Iotti.

Sarà il nostro Consulente legale a tutto raggio, in particolare farà formazione sulla contrattualistica e in generale in tutto l’ambito legale che ruota intorno al mondo della mediazione immobiliare, attraverso i numerosi incontri previsti sino a fine 2015″.

L'avvocato Iotti e il vicepresidente Giordani durante un momento di formazione della Fiaip all'Hotel Europa

Iotti e il vicepresidente Giordani durante un momento di formazione della Fiaip all’Hotel Europa

Il settore delle compravendite immobiliari risente di un grossa crisi trascinata dall’esplosione della bolla edilizia e da vasti stock di invenduto. I prezzi in discesa aumentano però le occasioni. Il momento è favorevole per comprare anche di fronte ai nuovi prodotti per mutui casa messi in campo dagli istituti di credito.

In questa situazione inedita e di grandi cambiamenti, agli agenti immobiliari sono richieste sempre maggiori competenze: dalle questioni giuridiche e contrattuali sino alla creazione di veri e propri pacchetti in cui si integrino l’immobile con la pianificazione finanziaria. Da qui l’esigenza di programmi di formazione estesi e sempre più approfonditi.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. era ora Rispondi

    18/10/2014 alle 12:48

    nel senso che molti ti fottono allegramente
    digli di smettere…
    😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *