Ladri di merendine e vandali all’Ausl di via Monte San Michele. Ambulatori allagati

22/9/1953 – Questa notte poco prima delle 3 i Vigili del Fuoco sono intervenuti in supporto alla Polizia di Stato per una verifica all’interno dei locali dei poliambulatori del’AUSL in via Monte San Michele nel centro di Reggio. Ignoti si sono scatenati in vandalismi, provocando tra l’altro una fuoriuscita d’acqua con allagamenti al piano piano superiore e infiltrazioni nei solai. Nessuna conseguenza per le strutture dell’edificio, da verificare eventuali danni agli impianti elettrici per le parti raggiunte dall’acqua.
In compenso le Volanti intervenute sul posto hanno accertato chei vandali, entrati da una finesta, avevano manomesso i distributorimautomatici di snack e bevande, portando via il denaro.

Prima di dileguarsi i ladri hanno aperto il rubinetto di un lavabo che aveva provocato l’allagamento di tutto il piano , ambulatori compresi. Inoltre l’acqua, già filtrata nel pavimento, ha interssato l’impianto elettrico dei sotterranei.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *