Tolleranza zero in città. Foglio di via a prostitute dell’Est

9/9/2014 – Dalle 19,00 di ieri sera e fino a notte inoltrata la Polizia di Stato ha svolto un servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato alla sicurezza delle zone cittadine a rischio degrado sociale.

I presidi e i pattugliamenti hanno riguardato nella prima parte l’area della stazione ferroviaria storica, nelle cui vie di confluenza non si è registrata la lamentata presenza di prostitute orientali.

Durante tale attività venivano controllati 2 locali adibiti a sala gioco, 9 veicoli e 16 passanti, tre dei quali con precedenti di polizia.

Successivamente le pattuglie si sono spostate sulla direttrice Parma per il contrasto alla prostituzione su strada.

In questo caso venivano controllati 12 veicoli, con 19 persone a bordo, delle quali 5 con precedenti di polizia.

In diversi punti della via Emilia venivano intercettate 6 donne dell’Est Europa intente al meretricio, e di esse tre venivano condotte in Questura per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *