Professionista cade in bici in via Roma, lo aiutano e sparisce il portafoglio

13/9/2014 – Un noto professionista reggiano passa in bicicletta in via Roma insieme al figlio, all’improvviso un’auto svolta e l’uomo, che ha 37 anni, sterza bruscamente oer evitarla e rovina a terra. Alcuni passanti si affrettano intorno al ciclista e al bambino per soccorrerli, ma per fortuna i danni li ha subiti solo la bicicletta.Lo aiutano a rimettersi in piedi, un paio di minuti di convenevoli e ringraziamenti e padre e figlio ripartono ancora un po’ storditi. A casa però – racconta oggi Prima Pagina – il professionista si accorge di non avere più il portafogli. Sparito, con carta di credito, bancomat, documenti e un po’ di contanti. Probabilmente gli è caduto nell’incidente. Torna precipitosamente in via Roma,ma a terra non c’è niente, e neppure i negozianti vicini non sanno nulla.
La sostanza è che qualcuno ha sgraffignato il portafogli approfittando del momento di difficoltà del malcapitato. Una forma di sciaccallaggio piccola, ma altrettanto odiosa come le grandi. È la conferma, l’ennesima, come del resto emerge dai
controlli di Polizia e Carabinieri, che certe zone di REggio bisogna stare bene attenti a chi si incrocia per strada.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *