Pop. Vicenza, da Farbanca plafond di 20 milioni per le farmacie “intelligenti”

3/9/2014 – Le farmacie sono destinate a diventare le sinapsi periferiche del sistema sanitario. Già oggi offrono una gamma di servizi di prevenzione e cura, che vanno ben oltre la vendita di farmaci. Ma le tecnologie, la telemedicina, la stessa esigenza di presidiare territori periferici o disagiati, aprono scenari senza precedenti verso le “farmacie intelligenti” e impongono un cambiamento di ruolo e di mentalità sempre più accelerato.

È la ragione per cui Farbanca – Istituto specializzato nell’offerta di servizi bancari al mondo della sanità del Gruppo Banca Popolare di Vicenza – ha avviato il nuovo progetto “Farmacia Venti Venti” con l’obiettivo di sostenere i farmacisti che intendono intraprendere un percorso di rinnovamento sia strutturale che organizzativo della propria Farmacia, migliorando la qualità e l’efficienza dei prodotti e servizi proposti.

Farbanca mette a disposizione un plafond di 20 milioni di euro ” per finanziare gli investimenti necessari alla trasformazione della Farmacia tradizionale – spiega una nota del gruppo bancario – in una Farmacia di servizi che integri la distribuzione moderna del farmaco con una serie di prodotti e servizi specializzati ad alto valore aggiunto, come la prenotazione di prestazioni specialistiche, la scelta del medico di base, i servizi di prevenzione e di assistenza domiciliare integrata, divenendo un riferimento sanitario territoriale”.

IL PROGETTO

Il progetto si articola in due fasi:
·         l’analisi della situazione della Farmacia attraverso un check-up finanziario e l’esame del piano di investimenti e di budget condivisi con il professionista aziendale;
·         l’analisi del progetto di sviluppo aziendale con lo studio delle più adeguate soluzioni finanziarie per il corretto progetto di investimento futuro.

Farbanca, grazie a questa nuova iniziativa, integra il “Progetto Stop&Start” affiancando all’analisi finanziaria gli strumenti di finanziamento a medio/lungo termine adeguati alle esigenze dei farmacisti: “Venti Venti” indica, infatti, sia l’importo del plafond finanziamenti messi a disposizione, sia l’anno 2020 come orizzonte futuro al quale mirare.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *