Fallito colpo grosso al Conad di Montecavolo. Inseguimento, tre ladri in fuga nelle campagne di San Bartolomeo

9/9/2014 – Sventato dai Carabinieri il colpo grosso al Conad di Montecavolo. Questa notte i carabinieri della Stazione di Cavriago e del Nucleo Radiomobile di Reggio Emilia, sono intervenuti al supermercato Conad di via Fratelli Cervi a Montecavolo dove tre malviventi, dopo aver forzato una porta d’ingresso posteriore, stavano tentando di forzare la cassaforte.

Il sistema d’allarme ed il sopraggiungere delle pattuglie dell’Arma hanno indotto i ladri a desistere e a darsi alla fuga a bordo di un furgone. Le immediate ricerche dei Carabinieri hanno consentito alla pattuglia di Cavriago di intercettare i tre malviventi a bordo del furgone, un Fiat Doblò poi risultato rubato a Langhirano, che montava le targhe di una Fiat Grande Punto (anche queste rubate). Questi, ormai in trappola, decidevano di abbandonare il mezzo a San Bartolomeo di Reggio, per darsi alla fuga a piedi nei campi facendo perdere le loro tracce. All’interno del furgone sono stati rinvenuti numerosi attrezzi da scasso, poi posti sotto sequestro.

Ultimati gli accertamenti anche di tipo tecnico scientifico finalizzati all’identificazione dei malviventi, i Carabinieri reggiani hanno provveduto alla restituzione dell’autovettura e della refurtiva ai legittimi proprietari.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *