Cambia a sorpresa l’orario della linea 1, i ragazzini di Codemondo devono aspettare un’ora davanti alla scuola Lepido.

15/9/2014 – O aspettare un’ora davanti alla scuola al freddo e all’acqua, oppure arrivare tutti i giorni in ritardo. Non lascia alternative il nuovo orario Seta della linea 1 in vigore da oggi, ai ragazzini di Codemondo che frequentano la scuola Emilio Lepido di via Premuda, di loro pertinenza.

Un cambiamento a sorpresa dell’orario complica parecchio la vita alle famiglie, che hanno inviato una lettera aperta al sindaco di Reggio Luca Vecchi per chiedere il ripristino dell’orario precedente. La lettera è firmata da numerosi genitori e cittadini di Codemondo (fra gli altri Mario Guidetti). Si spera in un interessamento tempestivo.

LA LETTERA DEI GENITORI DI CODEMONDO AL SINDACO LUCA VECCHI

Egr. Sig. Sindaco,
spinti dalla fiducia che nutrono nei confronti dell’Amministrazione Comunale e confidando che questa non vada delusa, i sottoscritti genitori dei ragazzi di Codemondo (supportati dai cittadini di Codemondo sottoscriventi la presente lettera/petizione) che frequentano la scuola Marco Emilio Lepido in via Premuda RE (orario di ingresso 8,10  e di uscita 13,10), si chiedono il motivo del cambiamento degli orari del tram che per tutto l’anno scolastico 2013/2014 ha fatto partenza 7,41 da Codemondo-angolo Via Antica ritorno 13,21 Regina Pacis collimando con gli orari scolastici (per altro non cumulativamente trattabili).

Martedì 10 settembre 2014 è stato cambiato l’orario con partenza  da Codemondo-angolo via Antica alle 7,55. Questo non permette ai ragazzi di arrivare a scuola  per le  8,10. Per quanto riguarda l’uscita l’orario di ritorno è alle 13,40 e i ragazzi non saranno a casa prima delle 14,00.

Considerato:
–  che stiamo parlando di bambine e bambini di età compresa dagli 11 ai 13 anni;
–  che è la scuola Marco Emilio Lepido è quella di loro pertinenza;
–  che a noi residenti risulta che i ragazzi delle superiori usufruiscano da sempre del servizio del treno;
– che ci chiediamo quale numero considerevole di persone usufruisca del servizio del tram alle 6,20 tanto da giustificarne la presenza;
–  che non ci spetta un servizio a doc (vedi servizio per la scuola media di Rivalta) perché ci è stato risposto che noi di Codemondo abbiamo il servizio del tram per la scuola…

Ora, usando il buon senso, dei bambini di 11 anni non possono aspettare 1 ora da soli davanti alla scuola,

chiediamo che vengano ripristinati gli orari utilizzati per l’anno scolastico 2013/2014 (7,41 andata  e 13,21 ritorno). Peraltro, si evidenzia che tali orari erano validi fino a lunedì scorso (8 settembre) e pubblicizzati nel sito di Seta ma cambiati senza darne avviso alla comunità, così come si è proceduto in assenza di ogni confronto preventivo con l’utenza della zona, cosa sempre avvenuta in passato quando ancora c’era quell’autentico centro di partecipazione rappresentato dalle Circoscrizioni, ora soppresse senza peraltro che ancora siano stati attivati punti di ascolto.

Attendiamo con fiducia che il dott. Vernaci (Seta) individui una soluzione che rispetti le esigenze da noi espresse che riteniamo e ribadiamo essere il mantenimento dell’orario 07:41 e 13:21 come da precedente orario invernale”.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *