Basta beveroni in ospedale: succo d’ananas al posto del liquido di contrasto, con grandi risparmi

25/9/2014 – Succo d’ananas al 100% al posto del liquido di contrasto Lumirem. E’ anche questa la spending review del S. Orsola di Bologna.

A spiegarlo è Marco Storchi, responsabile dei servizi alla persona, illustrando un piano di razionalizzazione della spesa. Clinici e dietisti hanno concordato che il liquido era sostituibile, con risultati identici per l’esame, col succo.

Con beneficio per i costi (una fornitura annuale del liquido costa 14.000 euro, del succo 380) e per il palato dei pazienti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *