Anziani reggiani fanno a botte e bloccano Minibù. Interviene la polizia

4/9/2014 – Ieri poco prima delle 13,00 la telefonata di un cittadino al 113 segnalava che a bordo di un bus di Seta era in corso un’accesa lite tra due utenti.

Una Volante intercettava il minibus della linea H in viale Risorgimento. A bordo del mezzo vi era stata effettivamente una lite che vedeva coinvolti due anziani cittadini reggiani.

Ben presto gli Agenti ricostruivano la dinamica accertando le responsabilità e identificando tutti presenti sul bus.

Il 67enne aggressore dichiarava spontaneamente di aver scatenato la sua aggressività senza nessun motivo.

La vittima, un 72enne, presentava delle superficiali escoriazioni sul dorso e sulla mano sinistra per cui gli Agenti gli proponevano il ricorso alle cure sanitarie, ma questi rifiutava.

Lo stesso si riservava di presentare querela in Questura. Riportata la calma, gli Agenti allontanavano l’aggressore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *