Spacciava cocaina a domicilio e c’era la ressa sotto casa. La Municipale arresta uomo di 58 anni.

22/8/2014 – Nella mattinata di oggi la Polizia Municipale di Reggio Emilia ha effettuato, in esecuzione al decreto disposto dal sostituto procuratore dott. Valentina Salvi, una perquisizione nella residenza del 58enne T. V., in via Dall’Aglio in città.

L’intervento è stato effettuato dal nucleo di Polizia Giudiziaria al termine di un’attività investigativa avviata dopo numerose segnalazioni, giunte al comando di via Brigata Reggio, che evidenziavano un notevole andirivieni di persone dedite al consumo di sostanze stupefacenti, sia nella residenza di via Dall’Aglio, sia nella zona di piazza Duca d’Aosta.

Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta una quantità di cocaina,  già  suddivisa e predisposta per lo spaccio, del peso di circa 18 grammi, insieme ad un bilancino di precisione e ad una somma di 500 euro. Per tale motivo T.V. è stato tratto in arresto per detenzione illegale di cocaina.

Be Sociable, Share!

Una risposta a 1

  1. la città delle perSiane... Rispondi

    23/08/2014 alle 08:27

    Marcia dentro e fuori quella città perduta nei miasmi padani.
    Era meglio la merda dei maiali…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *