Spaccano il vetro e prendono la borsetta con 500 euro. Donna cinese rapinata in auto

7/8/2014 – La zona compresa tra i Petali e il centro Aquatico continua ad essere infestata dai delinquenti.

L’altro pomeriggio una donna cinese è stata presa di mira in piazzale Lari, uno dei parcheggi compresi fra le piscine e il centro commerciale. La donna stava per partire in macchina quando è stata avvicinata da due uomini, uno dei quali ha infranto il vetro laterale con un pugno e si è impossessato della borsa poggiata sul sedile del passeggero. Poi sono fuggiti.

Nella borsa c’erano 500 euro, un telefono cellulare di valore, documenti ed effetti personali. La cittadina cinese è stata soccorsa da una Volante in via Duo.

Sono intervenute anche la Polizia Scientifica, per rilevare le impronte ed eventuali tracce di sangue, e la Squadra Mobile.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *