Slot bene “ancorate” al muro: i ladri se ne vanno con le pive nel sacco

1/8/2014 – È fallito questa notte un colpo grosso ai danni di un bar di viale Timavo, nella circonvallazione di Reggio.

I ladri, entrati dopo aver infranto la vetrata di una porta laterale dell’esercizio, hanno cercato di portar via diversi viedeopoker e una macchina cambia monete. Ma non c’è stato niente niente da fare: le slot erano state ben “ancorate” dal titolare. I Carabinieri sono intervenuti sul posto alle 6,30, allertati da una dipendente.

In base ai primi controlli i danni, in via di quantificazione, sarebbero limitati all’effrazione conseguenti alla perpetrazione del furto. Sulla vicenda i Carabinieri di Reggio hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *