Operaio marocchino schiacciato da un carro carico di legna in un podere di Carpineti

1/8/2014 – Taglialegna travolto da un carro e salvato in extremis.

Intorno alle 12,45 i Vigili del Fuoco sono intervenuti a Carpineti, in un podere al numero 29 di di Via Velucciana, dove un uomo di origini marocchine, Kabbour Abdeljouad di 32anni, abitante a Carpineti, impegnato nel taglio di legname è rimasto travolto da un carro che stava caricando.

Il mezzo agricolo, parzialmente carico di tronchi di legno e trainato da un trattore, si è ribaltato su un fianco schiacciando le gambe dell’uomo, rimasto bloccato contro un altro carro.

I Vigili del Fuoco intervenuti hanno provveduto a liberare il lavoratore infortunato per affidarlo alle cure dei sanitari 118 intervenuti con ambulanza ed elisoccorso. È stato ricoverato al S. Maria Nuova: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri per i rilievi e la ricostruzione dell’accaduto.

Secondo una prima ricostruzione, a causare il ribaltamento del mezzo sarebbe stato il carico della legna effettuato sul carro ribaltabile, trainato da un trattore, che era stato a sua volta inclinato per facilitare le operazioni di carico. Il peso della legna ha quindi causato il ribaltamento del mezzo finito sule gambe del’operaio.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *