Liquori e la mucca pazza

            Oggetto: informazione sul morbo “mucca pazza”
 
Nel pomeriggio odierno verso le ore 15.55, telefonavo in portineria, come Organizzazione Sindacale, per contattare il Reperibile della Direzione Sanitaria, che chiedeva all’addetto “a che titolo gli volevo parlare”. Non vi è stata volutamente nessuna comunicazione dalla dr.ssa Mazzini, facendosi negare al telefono.
 
Con la presente sono a lamentare la non disponibilità della dr.ssa Mazzini nel fornirci informazioni inerente al morbo che ha colpito il degente della neurologia, informazioni che riguardano la sicurezza del personale in servizio.
Sono a lamentare l’atteggiamento ostile nel non comunicare con questa Organizzazione Sindacale e quindi vorremmo capirne il motivo. Subito dopo l’episodio ne ho messo a conoscenza il sig. Caroli, reperibile del Servizio Infermieristico, che si è impegnato a darci risposta nei prossimi giorni.
 
In attesa di un vostro celere riscontro vi porgo cordiali saluti
 
Reggio Emilia 09/08/2014
 
 
 
Il Segretario Provinciale                                                       
               FIALS                                                                          
      Liquori Pasquale
 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *