Bimba di 5 anni, lasciata sola, esce di casa e va a cercare la mamma (denunciata)

6/8/2014 – Nella mattinata di mercoledì 13 verso le ore 11.20, personale della Questura libero dal servizio ha notato tra la folla di piazza Prampolini, a Reggio Emilia, una bambina di circa 5 anni che si aggirava da sola. Avvisato il 113 giungeva immediatamente sul posto una volante che rintracciava la minore in via Toschi.

La bambina abbastanza tranquilla e in buono stato di salute, interloquiva con gli agenti spiegando loro che ritrovandosi sola in casa era uscita dall’abitazione alla ricerca della madre.

Alla richiesta degli agenti di dove abitasse, la minore riferiva di essere in grado di accompagnarli. Arrivati nell’abitazione, poco distante, gli operatori accertavano, tramite banca dati, che effettivamente era quella l’abitazione dove risiedeva la piccola e trovavano  anche riscontro nelle molte fotografie che la ritraevano.

Accompagnata nella sua cameretta, la bimba in assoluta tranquillità cominciava a disegnare e giocare in compagnia degli agenti.

Alle  ore 12.00 circa faceva rientro nell’abitazione la madre I.D., 35 anni, cittadina di origine albanese, che nell’immediatezza dichiarava di essersi allontanata di casa da non più di 10 minuti per fare acquisti.

Accertata la non veridicità della dichiarazione in quanto in evidente contrasto con quanto accertato dai Poliziotti reggiani, la donna veniva deferita in stato di libertà per il reato di abbandono di persone minori o incapaci.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *