Vampiri di gasolio. I Carabinieri denunciano tre ragazzi moldavi di Boretto

28/7/2014 –  I Carabinieri di Boretto, a conclusione delle indagini, hanno denunciato tre cittadini moldavi del luogo, poco più che ventenni, ritenuti responsabili del furto di gasolio ai danni della ditta Group ATM di Boretto.

I tre sono stati fermati la notte del 26 luglio scorso con a bordo della loro autovettura due taniche da 30 litri piene di gasolio, poi risultato essere stato rubato alla Group ATM. Nella loro auto anche tubi in gomma ed altri arnesi utilizzati per trafugare carburante dall’interno dei serbatoi di altri mezzi.

I tre adesso dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso dinanzi all’Autorità Giudiziaria di Reggio Emilia.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *