Usura nella zona ceramiche: scatta l’operazione “Gli intoccabili”. Decine di perquisizioni, sequestri, due indagati

9/7/2014 – Imponente operazione anti-usura condotta dalla Guardia di Finanza di Modena: tra Sassuolo e Casalgrande sono stati perquisiti decine di esercizi pubblici, pizzerie, aziende e abitazioni nell’ambito di un’inchiesta che vede indagate due persone conosciute nella zona ceramiche.
Il giro di usura, a quanto si è appreso, faceva capo a due quarantenni, ma sarebbero coinvolte altre persone, oltre agli usurati.
Sono stati impiegati oltre settanta uomini, parte in borghese e parte in divisa, intervenuti contemporaneamente su tutti gli obiettivi.
Nell’operazione, denomina “Gli intoccabili”, sono stati sequestrati assegni, cambiali e ingenti somme di denaro (verosimilmente frutto di attività usuraria) nonché di numerosa documentazione contabile e non, già al vaglio degli investigatori.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *