Ladri alla “Bella Venezia” di Scandiano: braccati dai carabinieri, abbandonano auto e refurtiva

4/7/2014 – Ha incontrato sulla loro strada una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Reggio Emilia la banda di ladri che questa notte ha preso di mira il bar “Bella Venezia” di Via Mazzini a Scandiano.

Erano le 5 quando una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile reggiano, allertata a seguito del furto ai danni dell’esercizio commerciale scandianese, ha intercettato una Mitsubishi L 200 con tre persone a bordo, che si è data alla fuga.

Eseguiti i primi accertamenti, dai quali è emerso che la Mitsubishi era stata rubata in via Bosco a Casalgrande, i militari inseguivano l’auto e la fermavano: vistisi in trappola, i tre malviventi fuggivano a piedi facendo perdere le loro tracce nella campagna. All’interno dell’auto i Carabinieri hanno rinvenuto numerose stecche di sigarette asportate dal bar “Bella Venezia”.

Ultimati gli accertamenti anche tecnico scientifici finalizzati all’identificazione dei malviventi, i Carabinieri reggiani hanno provveduto alla restituzione dell’autovettura e della refurtiva ai legittimi proprietari.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *