La paga non arriva, sciopero a oltranza alla Bertarelli di Luzzara

3/7/2014 – Continua lo sciopero ad oltranza proclamato nella giornata di martedì 2 luglio dalle maestranze della ditta Bertarelli Savino & C. SnC di Luzzara, al termine di una animata assemblea sindacale con la Fillea Cgil. Lo ha reso noto lo stresso sindacato.

bed

L’azienda produttrice di pannelli semilavorati in legno in gran parte esportati all’estero – spiega la Fillea – «da diversi mesi ha messo i propri dipendenti in grave difficoltà accumulando sempre maggiori ritardi nel pagamento delle buste paga pur lavorando con continuità e facendo anche numerose ore di lavoro straordinario».

«I lavoratori, che devono ricevere ancora dai 2,5 ai 4 mesi di paga arretrata, non riescono più a sostenere questa situazione e hanno deciso di incrociare le braccia fino a quando l’azienda non avrà pagato almeno una mensilità e non avrà sottoscritto un accordo di rientro per le somme residue.

Nel caso ciò non avvenisse in tempi brevissimi i lavoratori sono decisi, oltre a mantenere il presidio davanti all’azienda, ad attivare tutte le vie legali utili a recuperare i loro crediti».

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *